PDF Stampa E-mail

Il Ministero dell’Ambiente finanzierà gli interventi di efficientamento energetico negli edifici delle amministrazioni comunali con massimo 15mila abitanti situati nelle Regioni Convergenza. Il finanziamento rientra nell’ambito del Poi 2007-2013. Il termine per la consegna delle domande è l’8 novembre 2010.

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, organismo intermedio del POI (Programma Operativo Interregionale) Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013, ha emanato un avviso pubblico per il finanziamento di interventi di efficienza energetica. Il finanziamento sarà destinato a interventi per l’efficientamento energetico degli edifici di proprietà di amministrazioni comunali con massimo 15mila abitanti e situati nelle regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

Lo stanziamento, come si legge nell’avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 222 del 22 settembre 2010, consentirà di sperimentare e realizzare forme avanzate di efficienza energetica su edifici pubblici, con priorità su quelli aventi pregio architettonico, paesaggistico, storico e culturale. Avrà l’obiettivo, inoltre, di promuovere la diffusione di soluzioni tecnologiche innovative che permetteranno di ridurre i consumi energetici.

Il termine per la consegna delle domande è l’8 novembre 2010.
L’intera documentazione da presentare è disponibile sul sito internet POI Energia.

Fonte :[ Kyotoclub.org ]