News per Enti Pubblici : POI Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013 : Avviso Pubblico per il finanziamento di Progetti Esemplari di produzione di Energia da Fonti Rinnovabili su Edifici Pubblici - Interventi finanziabili di cui alla tabella A art. 3 Impianti di cogenerazione e Trigenerazione; Impianti solari termici anche con sistemi di Solar Cooling, Pompe di Calore geotermiche; Impianti Eolici.

SCADENZA INVIO ISTANZE : DAL 01/04/2011 al 21/04/2011 ( Leggi la news nella sezione Informazioni del Sito )

 

Nell’ ambito di una politica energetica europea sempre più volta a rafforzare l’ importanza della sostenibilità ambientale e dello sviluppo sostenibile, la Direttiva 2006/32/CE ‘’ si pone l’ obiettivo di migliorare l’ efficienza degli usi finali di energia sotto il profilo costi/benefici negli stati membri.


Sia la Direttiva 2006/32/CE che il D.Lgs. 115/08 con il quale viene recepita (ora modificato dal D.Lgs 56/2010),  assegnano
un ruolo fondamentale alle Amministrazioni Pubbliche che devono essere l’ esempio verso il cittadino e le imprese.


I Comuni, ad esempio, nello svolgere il proprio compito istituzionale, sono responsabili della gestione immobiliare e di una serie di servizi tra i quali gli uffici pubblici ( municipio, scuole inferiori e medie, piscine, strutture sanitarie, etc.. ) l’ illuminazione pubblica e semaforica, le infrastrutture di servizio ( raccolta e trattamento rifiuti, acquedotti) e trasporti.


Tali servizi possono essere forniti direttamente oppure tramite un terzo al quale siano affidati. La conoscenza del patrimonio pubblico e dei servizi offerti è indispensabile per predisporre bilanci energetici, procedere all’ analisi, proporre delle soluzioni, seguire e monitorare i risultati.


Per svolgere al meglio questo compito, è essenziale affidarsi ad una struttura esterna di Energy management.


Se sei un Ente Pubblico ( in particolar modo Comune ) e sei interessato a realizzare degli interventi o a verificare l'opportunità di un intervento di efficienza energetica, la competenza di
S.E.I.CO. Energia - Impianti può aiutarti attraverso questi servizi:

  • Diagnosi energetiche - Energy Audit -(D.Lgs. 192/2005 e attuativo DPR 59/09D.Lgs 311/2006 : in corso di modificazione per la nuova Direttiva 2010/31/UE);
  • Interventi di efficienza energetica;
  • Installazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili e in cogenerazione;
  • Consulenza sull'efficienza energetica: supporto nella determinazione di idonee modalità operative al fine di affrontare le problematiche connesse all'efficienza energetica.


Vantaggi per le Pubbliche Amministrazioni:


Le Pubbliche Amministrazioni affidando a terzi la gestione e la consulenza energetica del proprio patrimonio pubblico ha i seguenti vantaggi :

  1. Promuovono l’ efficienza energetica perseguendo gli obiettivi di legge;

  2. Promuovono allo stesso tempo un aspetto pubblicistico nei confronti della cittadinanza  mostrandosi come esempio e comunicando efficacemente ai cittadini e/o alle imprese le misure di miglioramento dell’ efficienza energetica;

  3. Adotta  progetti pilota di efficienza energetica e favorisce un comportamento energeticamente efficienti dei lavoratori della pubblica amministrazione;

  4. Possibilità di ricorrere al FTT ( Finanziamento tramite Terzi  introdotto dal D.Lgs 17/03/1995 n°. 157, e succ. modificazioni ed integrazioni ) in caso di scarsità di risorse finanziarie e carenza di fondi rispetto alle esigenze complessive;

L’ Ente Pubblico gioca un ruolo chiave sul tema dell’ efficienza energetica avendo importanti strumenti per promuoverla al meglio come :

  1. Regolamenti Edilizi ( orientati alla promozione delle fonti rinnovabili e all’ uso efficiente dell’ energia )

  2. Gestione attiva delle concessioni pubbliche ( al momento del rinnovo periodico dei contratti di concessione è opportuno riconsiderare le condizioni del contratto stesso al fine di imporre obbligazioni in termini di efficienza energetica, ad esempio obbligo art. 4 comma 23 DPR 56/09 ‘’ Obbligo Rinnovabili negli Edifici’’ prorogato al 1 Gennaio 2011 dalla Legge 26/02/2010 n° 25 )

  3. Pianificazione territoriale Contrattata ( Nuovi insediamenti o importanti riqualificazioni consentono di realizzare impianti integrati ed energeticamente efficienti – es. impianti rigenerativi che servano i nuovi edifici – a costi ridotti prevedendoli nella fase di pianificazione )

  4. Finanziamenti  e Bandi ( Fondamentale importanza riveste la concentrazione di finanziamenti, nell’ attuale contesto di limitate risorse, su diagnosi energetiche nel territorio e nelle imprese, nella preparazione di progetti di massima e capitolati, in attività di formazione e comunicazione ma soprattutto di controllo e di monitoraggio dei programmi attuati )

News per interventi per l’efficientamento energetico degli edifici di proprietà di amministrazioni comunali con massimo 15mila abitanti e situati nelle regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia). : Leggi la news del finanziamento del Ministero dell' Ambiente nella Sezione Informazioni del Sito

Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo
1 Enti Pubblici